14-03-2016

VECCHIE E ULTIME NOTIZIE SULL’ORIGINE DELL’UOMO

CICLO DI CONFERENZE 2016-2017
VECCHIE E ULTIME NOTIZIE SULL’ORIGINE DELL’UOMO
Lunedì 21 marzo 2016, ore 21
Centro Ricerche Ferrero (via Pietro Ferrero, 19, Alba-Cn)


Vecchie e ultime notizie sull’origine dell’uomo è il titolo della conferenza che lunedì 21 marzo avrà come protagonista Giacomo Giacobini, professore ordinario di Anatomia Umana all’Università di Torino. La conferenza si svolgerà nell’Auditorium del Centro Ricerche Ferrero (Ex Filanda), a causa di alcuni lavori di manutenzione che limiteranno, nei prossimi mesi, l’uso delle sale della Fondazione. Nel pomeriggio di lunedì (alle ore 17), sempre al Centro Ricerche Ferrero, il professor Giacobini incontrerà gli studenti delle scuole superiori albesi per rispondere alle curiosità dei ragazzi sull’origine dell’uomo.

La storia evolutiva dell’uomo è ormai piuttosto ben conosciuta, con migliaia di resti fossili che coprono un arco di tempo di circa cinque milioni di anni. Le fasi più recenti sono meglio documentate rispetto a quelle più antiche, i cui resti sono ancora scarsi e spesso frammentari, ma ogni anno nuove scoperte arricchiscono le nostre conoscenze.
Dati antropologici, archeologici e biomolecolari si integrano a vicenda per raccontarci la storia evolutiva della nostra specie zoologica nel corso della quale natura e cultura hanno interagito in modo sempre più determinante.

Giacomo Giacobini è professore ordinario di Anatomia Umana all’Università di Torino e socio dell’Accademia delle Scienze di Torino e dell’Accademia di Medicina di Torino.
Rappresentante dell’Italia nel Comitato di Perfezionamento dell’Institut de Paléontologie Humaine di Parigi, è stato presidente dell’Associazione Nazionale Musei Scientifici e Segretario generale dell’International Association of Human Paleontology. Attualmente, è presidente del Sistema Museale dell’Università di Torino. Nel 1987 ha organizzato il secondo Congresso Internazionale di Paleontologia umana, evento scientifico che ebbe grande risonanza.
La sua attività di ricerca, documentata da più di 200 pubblicazioni, riguarda argomenti relativi in generale all’evoluzione dell’uomo e, più in particolare, all’uomo di Neanderthal e alle popolazioni del Paleolitico superiore. E’ socio dell’Accademia delle Scienze di Torino e dell’Accademia di Medicina di Torino.

 






La conferenza si terrà presso l’auditorium del Centro Ricerche Ferrero di Alba, con ingresso da Via Pietro Ferrero, 19. Per partecipare occorre ritirare i biglietti d’ingresso, gratuiti e fino ad esaurimento dei posti, presso:
ALBA: Fondazione Ferrero, via Vivaro 49 - Biblioteca Civica, via V. Emanuele 19 – Cooperativa Libraria La Torre, via V. Emanuele 19/G - Enolibreria I Piaceri del Gusto via V. Emanuele 23/A – Libreria Milton, via Pertinace 9/C - Libreria Zanoletti via Cavour 5/B.
BRA: Libreria Crocicchio, via F.lli Carando 8.

Per ulteriori informazioni: 0173 295259 info@fondazioneferrero.it

08-02-2017

Tra Balla e i Pink Floyd. L’opera visionaria di Jack Clemente

Tra Balla e i Pink Floyd. L’opera visionaria di Jack Clemente

Mercoledì 15 Febbraio verrà presentato il documentario, Giacomo Balla et le Futurisme, diretto da Jack Clemente.

leggi di piu'

28-01-2017

Feu d'artifice

Feu d'artifice

Concerto del duo pianistico PianoX2 formato da Rossella Spinosa e Alessandro Calcagnile

leggi di piu'

24-01-2017

Mario Verdone: ritratto di un intellettuale <em>senza limiti</em>

Mario Verdone: ritratto di un intellettuale senza limiti

Sabato 28 gennaio alle ore 21 si svolgerà una serata dedicata a Mario Verdone

leggi di piu'

07-11-2016

EINSTEIN E BALLA. QUANDO LA SCIENZA ISPIRA L'ARTE

EINSTEIN E BALLA. QUANDO LA SCIENZA ISPIRA L'ARTE

VENERDI 11 NOVEMBRE

leggi di piu'

26-10-2016

CONFERENZA MEDICA: LA PREVENZIONE DEI TUMORI E L'USO DI ALCOL E TABACCO

CONFERENZA MEDICA: LA PREVENZIONE DEI TUMORI E L'USO DI ALCOL E TABACCO

GIOVEDI' 3 NOVEMBRE

leggi di piu'

tutti gli appuntamenti

2017

gennaio

febbraio

marzo

aprile

maggio

giugno

luglio

agosto

settembre

ottobre

novembre

dicembre